Post

Visualizzazione dei post da 2018

CLIMA COP24 | WWF, DA NEGOZIATI ONU ALCUNI PROGRESSI MA ORA TOCCA AI PAESI RAFFORZARE IL PROPRIO IMPEGNO

Immagine
WWF ItaliaCLIMA COP24: WWF, DA NEGOZIATI ONU ALCUNI PROGRESSI MA ORA TOCCA AI PAESI RAFFORZARE IL PROPRIO IMPEGNOPROSSIMA TAPPA PER OBIETTIVI PIÙ AMBIZIOSI IL SUMMIT DEL SEGRETARIO GENERALE ONU NEL SETTEMBRE 2019
Alla conclusione della COP24 sul clima a Katowice, andata ben oltre i tempi previsti, il WWF accoglie con favore i progressi verso l'adozione di un "Libro delle regole" per rendere operativo l'accordo di Parigi, e anche i segnali di volontà di aumentare le ambizioni venuto dalla Conferenza ONU, ma ancora non siamo al livello di accelerazione dell'azione necessario per affrontare l'emergenza climatica. "I leader mondiali sono arrivati ​​a Katowice con il compito di rispondere agli ultimi rapporti della scienza sul clima, da cui è emerso che abbiamo solo 12 anni per dimezzare le emissioni di CO2 e prevenire un riscaldamento globale catastrofico. Sono stati compiuti importanti progressi, ma ciò a cui abbiamo assistito in Polonia rivela una fondamenta…

Atlante rettili e anfibi - Campochiaro 01.12.2018

Immagine
Vi aspettiamo!

Saluti
Renato di Soccio WWF Molise

Sala san Donato: indicazioni Google Maps: 41.448679, 14.504179.
Chiave di ricerca: Campochiaro, VIA San Donato

FESTA NAZIONALE DELL’ALBERO | WWF LANCIA SECONDA EDIZIONE DEL CONTEST DI URBAN NATURE PER LE SCUOLE | “UNA NUOVA ‘SFIDA’ PER AUMENTARE LA BIODIVERSITÀ URBANA”

Immagine
WWF ItaliaFESTA NAZIONALE DELL'ALBERO
WWF LANCIA SECONDA EDIZIONE DEL CONTEST DI URBAN NATURE PER LE SCUOLE  "UNA NUOVA 'SFIDA' PER AUMENTARE LA BIODIVERSITÀ URBANA"
Oggi, in occasione della Festa Nazionale dell'Albero, il WWF, in collaborazione con l'Arma dei Carabinieri, propone alle scuole italiane di ogni ordine e grado una nuova sfida educativa sulla natura in città (la forestazione urbana è infatti una delle strategie per rendere le nostre città più salubri, sostenibili e ricche di biodiversità). Negli ultimi due anni il WWF ha proposto l'evento Urban Nature, per far scoprire e incrementare la Natura in città. Dallo scorso anno il pubblico dei giovani e delle scuole è stato al centro della nostra azione grazie alla prima edizione del Video Contest Nazionale Urban Nature - un impegno per la Natura delle nostre città, che ha coinvolto circa 10.000 studenti di scuole secondarie superiori, di cui 3.500 incontrati sul territorio. Anche nella prossima edi…

BLACK FRIDAY: IL WWF LANCIA LA CAMPAGNA LA NATURA NON FA SCONTI | CON QUESTI ‘SALDI’ NEGATIVI MOLTE SPECIE RISCHIANO L’ESTINZIONE

Immagine
BLACK FRIDAY: IL WWF LANCIA LA CAMPAGNA "LA NATURA NON FA SCONTI"CON QUESTI 'SALDI' NEGATIVI MOLTE SPECIE RISCHIANO L'ESTINZIONE
Dalla tigre al leone passando, dall'elefante al gorilla di pianure molte specie sono in declino. In Italia la popolazione di orso marsicano ha fatto segnare circa il -10% in meno di un anno.
QUI la cartella multimediale
La natura non fa sconti.
È questa la campagna provocatoria che il WWF Italia ha deciso di lanciare in occasione del Black Friday. Infatti il "saldo" negativo fatto registrare dalle popolazioni di alcune specie le sta avvicinando pericolosamente all'estinzione. L'associazione del Panda ha, infatti, fatto una rapida ricognizione delle specie più a rischio indicando le percentuali di declino. In natura restano oggi meno di 3.900 tigri(Panthera tigris). Nell'ultimo secolo abbiamo perso circa il 97% della popolazione originaria, a causa del bracconaggio e della distruzione della foresta dove vive. Negli …

Fwd: SCARICA IL MESSAGGIO PANDIZZATO E SCATTA LA FOTO!

Immagine

Medici per l'Ambiente a Venafro

Immagine
Comunicato Stampa  ISDE (Medici per l’Ambiente) Molise L’ ISDE (Associazione Medici per l’Ambiente), nell'ambito delle iniziative finalizzate a tutelare la salute della collettività attraverso la salvaguardia del territorio da agenti inquinanti, in collaborazione con l’Associazione “Mamme per la salute e l’ambiente ONLUS”  di Venafro” e con il patrocinio del Comune di Venafro comunica che
 lunedì 12 novembre, alle ore 18.30, 
presso la sala Convegni –ex Palazzo Armieri - in Venafro, verranno illustrati  i dati desunti da un importante recente studio epidemiologico sullo stato di salute della popolazione molisana  in rapporto con l’inquinamento ambientale, con particolare riferimento alla situazione del territorio  venafrano.

Tale studio effettuato in collaborazione con il CNR di Pisa che ha messo in evidenza dati abbastanza indicativi sulla salute delle nostre popolazioni, sarà illustrato dagli stessi responsabili del Centro di ricerche che interverranno all'incontro aperto a …

MANOVRA: WWF, COLORARE DI VERDE UNA FINANZIARIA GRIGIA. IL CAMBIAMENTO INIZI DALL’AMBIENTE

Immagine
WWF ItaliaMANOVRA: WWF, COLORARE DI VERDE UNA FINANZIARIA GRIGIA. IL CAMBIAMENTO INIZI DALL'AMBIENTE

Bisogna colorare di verde una finanziaria grigia. Lo chiede il WWF che rileva come nella Manovra 2019 non ci sia alun tratto originale, né strumento innovativo che determini un netto cambio di rotta rispetto al passato. Si resta sull'ordinario destinando alle politiche ambientali (difesa del mare e del suolo, bonifiche, aree protette, ISPRA e CITES, commercio internazionale di specie protette) 522 milioni di euro, pari a solo l'1,2% dell'ammontare complessivo della finanziaria (44,3 miliardi di euro, fonte: Servizio Studi della Camera e del Senato). Il WWF è convinto che sostenibilità ambientale e tutela della natura d'Italia, possano essere anche un volano per l'economia (l'Italia è il paese con la biodiversità più ricca d'Europa), per valorizzare e mettere in sicurezza il Paese e si rivolge al governo chiedendo atti concreti e significativi in favore de…