martedì 20 ottobre 2015

Wwf,con impegno tutti nuovo sistema cibo

da http://www.ansa.it/


(ANSA) - MILANO, 18 OTT - Istituzioni, imprese e cittadini si devono impegnare per creare un sistema alimentare sostenibile che non impatti sul clima e sulla biodiversità della Terra. E' il messaggio emerso oggi nell'ambito del Wwf day, la giornata a Expo dedicata all'associazione ambientalista. Nel corso della cerimonia di apertura negli interventi di alcuni relatori, fra cui il presidente di Wwf Italia Donatella Bianchi, è stata evidenziata l'importanza per il futuro del pianeta non solo delle strategie dei governi, ma di un nuovo orientamento dei consumi verso prodotti frutto di modelli agricoli a basso impatto per il clima. "La prima regola per i consumatori - ha spiegato Bianchi - è scegliere prodotti a chilometro zero, quindi a basso impatto per il pianeta dal punto di vista dei trasporti". Nell'ambito del Wwf day, un gruppo di studenti vincitori del concorso Wwf-Sofidel 'Mi curo di te', ha intervistato il pubblico dell'Expo in veste di giovani ambasciatori del clima. La giornata dedicata all'associazione è proseguita con una sfilata di bambini, truccati con le sembianze degli animali in via di estinzione, fino a raggiungere il padiglione della Società civile Cascina Triulza. Qui è stata inaugurata l'installazione interattiva dedicata al consumo sostenibile di pesce del progetto europeo Fish Forward. (ANSA).



(ANSA) - MILANO, 19 OTT - Con un'allegra parata di bambini truccati da animali e i suoi riconoscibili panda-mascotte il WWF ha celebrato la propria giornata a Expo. "Anche attraverso Expo - ha detto la Presidente di WWF Italia Donatella Bianchi -, Milano chiama Parigi, sede a dicembre di COP 21, per decidere sul futuro del pianeta. Il cambiamento climatico è una delle grandi emergenze di oggi: dobbiamo trovare una soluzione immediata". Per questo motivo, durante la cerimonia, sono state illustrate alcune proposte per rendere reale e concreto uno sviluppo sostenibile. "Grazie a WWF, al suo attivismo e alla sua presenza in Expo - ha aggiunto il Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Pasquino - abbiamo reso questa manifestazione più ricca di contenuti e riflessioni sul futuro del nostro pianeta".(ANSA).

Nessun commento:

Posta un commento